Chi sono

la mia biografia

Questa è la mia storia

Nasce a Loreto nel 1985. Per lei disegnare e dipingere è un dono naturale, lo si capisce già nei suoi primi anni di asilo quando trascorreva così gran parte del suo tempo. Crescendo decide di coltivare la sua passione frequentando prima l’Istituto Statale d’Arte di Ancona e successivamente l’Accademia di Belle Arti di Macerata con indirizzo in Conservazione dei Beni Culturali. Per far diventare la sua passione un lavoro si trasferisce in Veneto prendendosi “Cura dell’Arte”, operando su opere murarie e affreschi ridando loro nuova vita. È qui che incontra lo Chef Giuseppe Palmisano ed insieme decidono di andare in Puglia.

Oggi è pittrice, decoratrice, restauratrice.

HAMBURGER VEGETALE DI PATATE E CICORIA

INGREDIENTI (Per 4 persone)

  • 4 panini da hamburger
  • 400 g di patate
  • 100 g di cicoria
  • 10 g di pecorino o 30 g di parmigiano grattugiato
  • 4 foglie d’insalata
  • 1 cipolla piccola
  • 1 tuorlo d’uovo
  • Maionese q.b. (vedi in Appendice “Salse e condimenti”)
  • Pangrattato di farro integrale q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • Sale naturale s.e.

PROCEDIMENTO

Pelare le patate, tagliarle a cubetti e cuocerle a vapore o sottovuoto, salarle, passarne metà allo schiacciapatate e disfare grossolanamente con una forchetta la parte restante. A parte, scottare la cicoria in acqua alcalina salata e tagliuzzarla, ripassarla in padella con la cipolla tritata e un filo d’olio. Impastare questa con le patate aggiungendo il tuorlo d’uovo e il formaggio. Con l’impasto creare degli hamburger da passare nel pangrattato e, poi, cuocerli in un forno comune o in quello ad infrarossi a 180 °C finché non diventino compatti. Scaldare il pane e riempirlo con l’hamburger caldo, una foglia d’insalata e un poco di maionese.

PATATE RIPIENE DI RADICCHIO TARDIVO

  • INGREDIENTI (Per 4 persone)
  • 4 patate grandi
  • 300 g di radicchio tardivo
  • ½ cipolla
  • 1 tuorlo d’uovo
  • Mollica di pane integrale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • Sale naturale s.e.

PROCEDIMENTO

Cuocere le patate con la buccia a vapore o sottovuoto. Pelarle e dividerle in due secondo la lunghezza poi scavarle per quanto possibile senza romperle. Lavare il radicchio, tagliarlo e stufarlo in padella con l’olio, la cipolla affettata, un pizzico di sale e la polpa ricavata dalle patate. Unire, poi, a questo composto la mollica di pane, l’uovo, il prezzemolo tritato e impastare il tutto. Riempire le patate con questo impasto e accoppiarle tenendole ferme con dello spago. Ripassarle in padella con dell’olio per farle dorare. Servire caldissime.

PIADINA CON VERDURE, SCAMORZA E CREMA DI AVOCADO

INGREDIENTI (Per 4 persone)

  • 4 piadine di kamut integrale (vedi la ricetta in Appendice “Basi salate” sostituendo la farina)
  • 50 g di scarola
  • 50 g di spinaci
  • 100 g di cipolle
  • 8 fettine sottili di scamorza affumicata
  • 1 spicchio d’aglio
  • Crema di avocado siciliano q.b. (vedi in Appendice “Salse e condimenti”)
  • Olio EVO q.b.
  • Sale naturale s.e.

PROCEDIMENTO

Lavare e mondare le verdure, tagliarle grossolanamente e stufarle in padella con l’olio, le cipolle affettate, il sale e l’aglio. Infine, eliminare quest’ultimo.

Riempire le piadine appena cotte con le verdure calde, la scamorza e la crema di avocado.

Contattami!

Scrivimi!